It's Magazine

Contatta IT's Magazine compilando il modulo seguente

nome*

email*

argomento

Messaggio


Acconsento al trattamento dei miei dati personali in conformità al D.Lgs 196/2003.

Leggi la Privacy Policy

[recaptcha]

Ricevi le ultime notizie da It's Magazine!

Unisciti a noi, nessun dato sarà divulgato a terze parti. Niente spam, lo odiamo quanto te.

Coronavirus: Raccolta Fondi per l’Abruzzo

raccolta fondi coronavirus in abruzzo

Abruzzo Emergenza Coronavirus

Per sostenere le strutture sanitarie abruzzesi, la Regione Abruzzo ha messo a disposizione dei cittadini un conto corrente bancario per raccogliere fondi e fronteggiare la gravissima situazione determinata dalla pandemia Covid-19.

Il codice IBAN è il seguente: IT48V0538712917000000040300

Intestato a: Regione Abruzzo- Giunta regionale

Causale: Erogazione liberale emergenza Coronavirus

Il canale dell’Asl Avezzano Sulmona

L’Asl Avezzano Sulmona L’Aquila ha attivato un canale per raccogliere le donazioni di fondi da utilizzare nell’emergenza coronavirus al fine di potenziare risorse e macchinari.

Grazie al contributo di ciascuno sarà possibile dare risposte più efficaci alle necessità dovute all’emergenza e sostenere l’azienda sanitaria.

Gli estremi per fare donazioni di fondi sono:

IBAN: IT27X0538703601000000164212

Causale: Asl 1 Abruzzo Emergenza coronavirus

La raccolta fondi di Adricesta

Adricesta (Associazione Donazione Ricerca Italiana Cellule Staminali Trapianto e Assistenza) ha lanciato una raccolta fondi per l’acquisto di macchinari da donare all’Ospedale di Pescara.

Per donare si potrà fare un versamento con questo

IBAN: IT65S0200815412000102632085

UNCRITM1RM2

Intestato ad ADRICESTA Onlus

Causale: aiutiamo l’ospedale

La donazione è fiscalmente deducibile e rappresenta un modo concreto per aumentare la dotazione strutturale del nosocomio di Pescara, centro di riferimento per l’emergenza Coronavirus.

La raccolta fondi dell’ANCRI per l’Abruzzo

L’ANCRI (associazione nazionale insigniti dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana) di Pescara ha indetto una raccolta fondi per sostenere l’Ospedale Civile di Pescara e il Posto Medico Avanzato (PMA) SUEM 118.

I fondi saranno destinati all’acquisto di attrezzature mediche per combattere il Coronavirus e dare la possibilità agli operatori sanitari e a tutti coloro che lottano in prima linea di lavorare meglio e in sicurezza.

I versamenti potranno essere fatti a mezzo bonifico bancario con:

Causale RACCOLTA FONDI PER CONTRASTARE IL CORONAVIRUS

IBAN: IT6810306967684510749163690

BANCA INTESA SANPAOLO SPA

intestato all’ANCRI

Considerato l’urgenza della grave situazione dell’epidemia i versamenti dovranno essere effettuati entro il 31.03.2020.

Campagne raccolta fondi online per l’Abruzzo:

  • Il Modavi Protezione Civile, organizzazione nazionale che collabora con il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile dal 2004, ha deciso di attivare una raccolta fondi per mettere a disposizione delle strutture sanitarie della regione Abruzzo, una tenda pneumatica da dedicare a struttura sanitaria di primo soccorso e che possa essere rapidamente convertita in struttura di accoglienza per persone malate o per specifiche esigenze delle strutture sanitarie. Questo è il link per la donazione: https://www.gofundme.com/f/tenda-pneumatica-per-emergenza-sanitaria
  • Pagine social e blogger abruzzesi #TeamAbruzzo, hanno deciso di unire le loro community per dare un aiuto concreto alle strutture sanitarie abruzzesi al fine di fronteggiare l’emergenza. La donazione, in pari misura, sarà destinata alle ASL abruzzesi. Link per la donazione online: https://www.gofundme.com/f/abruzzo-rafforziamo-la-terapia-intensiva
  • L’associazione culturale Abruzzo Again ha lanciato la propria raccolta fondi Contro il CoronaVirus. Le donazioni ricevute saranno devolute a favore dell’Asl Regione Abruzzo per rafforzare i reparti di Terapia Intensiva e a favore della Croce Rossa Italiana – Regione Abruzzo per acquistare materiale di prima necessità (tamponi, mascherine valvolari, gel a base alcolica ecc). Link per la donazione online: https://www.gofundme.com/f/abruzzo-andratuttobene
  • Ospedali dell’area Vestina e Penne. Il sistema sanitario Vestino sta affrontando in questo momento l’emergenza Covid19 con pochi mezzi. I fondi raccolti saranno direttamente devoluti agli ospedali dell’area Vestina per il rafforzamento della terapia intensiva. Quest’area già brutalmente devastata da svariate catastrofi (Terremoto 2009, Valanga di Rigopiano 2017) è in difficoltà e chiede aiuto. Questo è il link per donare un contributo: https://www.gofundme.com/f/coronavirus-emergency-Area-vestina-MartAlfoXPenne
  • Ospedale Civile di Atessa “San Camillo de Lellis” in provincia di Chieti. E’ l’ospedale di riferimento per oltre 40 comunità collinari e montane. Secondo le nuove disposizioni diventerà il primo ed unico COVID-Hospital della zona. Servono urgentemente attrezzature come: respiratori, dispositivi di protezione individuale, dispositivi di ventilazione non invasiva, monitoraggio emodinamico, monitor per monitoraggio parametri vitali, ecografi portatili. Questo è il link per donare un contributo: https://www.gofundme.com/f/help-us-breathe-emergenza-coronavirus

Puoi segnalare altre campagne di raccolta fondi per la regione Abruzzo scrivendo a press@itsmag.it. Saremo felici di inserirle nella nostra lista.

Raccolta Fondi emergenza Coronavirus D.L. Cura Italia

Come previsto nell’ambito del Decreto Legge “Cura Italia”, la Protezione Civile Italiana ha aperto un conto corrente per raccogliere i fondi necessari ed urgenti per sostenere il sistema Nazionale. Le donazioni possono essere effettuate tramite bonifico sia dall’Italia che dall’Estero. Qui trovi i dati bancari ed il numero solidale della Protezione Civile.

Raccolta Fondi Coronavirus in altre Regioni Italiane

Raccolta Fondi Coronavirus per la Basilicata, la Calabria e la Campania

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e di cookie di profilazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.