It's Magazine

Contatta IT's Magazine compilando il modulo seguente

nome*

email*

argomento

Messaggio


Acconsento al trattamento dei miei dati personali in conformità al D.Lgs 196/2003.

Leggi la Privacy Policy

Ricevi le ultime notizie da It's Magazine!

Unisciti a noi, nessun dato sarà divulgato a terze parti. Niente spam, lo odiamo quanto te.

Body Scanning e Stampa 3D per creare protesi personalizzate.

Body Scanning e Stampa 3D per creare protesi personalizzate

Body Scanning e Stampa 3D nel settore Medicale. Nasce il progetto “In gamba!”.

La sinergia di più figure professionali specializzate in Body Scanning e Stampa 3D, ha permesso la realizzazione della copertura di una protesi dalla forma estremamente fedele alla realtà.

Scansione 3D, modellazione e Stampa 3D, sono le 3 fasi del progetto “In gamba!”, nato dall’esigenza concreta di un paziente costretto a fare uso di una protesi. Spesso chi si trova in questa condizione non accetta la nuova immagine del proprio corpo.

Scansione 3D e Body Scanning. Le prime fasi del progetto “In gamba!”.

Il progetto è stato coordinato dallo studio ShapeMode, specializzato in progettazione 3D e prototipazione anche nel settore biomedicale. Per avere una base di riferimento su cui creare la nuova copertura, ShapeMode ha scelto di effettuare una Scansione 3D avvalendosi dell’esperienza del team di V-GER specializzato anche in Body Scanning.

La scansione è avvenuta usando lo scanner 3D Creaform Go!SCAN50 ed è stata eseguita su entrambi gli arti inferiori del paziente, sia sulla gamba sana che sull’arto con la protesi.

Creaform Go!SCAN50 è ideale per il Body Scanning. Permette velocemente di acquisire la forma del corpo senza necessità di applicare riferimenti e si autoposiziona grazie alle geometrie, alla forma del corpo e al colore che acquisisce.

Modellazione e Stampa 3D.

Altra fase, altra collaborazione. Partendo dai dati scansionati, Riccardo Gatti di CRDesignStudio, ha disegnato una copertura personalizzata per la protesi. Questo lavoro ha permesso di ottenere una forma che si adatta perfettamente al corpo del paziente.

La stampa 3D. Ultima fase del progetto “In gamba!”. La nuova copertura è stata realizzata con la stampante 030X di DWS. Per la stampa 3D è stato utilizzato un materiale leggero e con una attenzione alla forma ma soprattutto allo stile, contrariamente alle usuali coperture in gomma o in plastica.

Un esempio che può migliorare la vita.

Il progetto In gamba! è stato presentato all’ultima edizione della Maker Faire di Roma e Marco, il paziente che era alla ricerca di qualcuno che lo aiutasse nella scansione 3D e stampa di una cover per la sua protesi, è riuscito a vedere realizzata la sua idea.

Ecco, ancora una volta, come nuove tecniche di Scansione e di Stampa 3D permettono applicazioni che possono veramente migliorare la vita dell’uomo.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

its-logo

Ricevi le ultime notizie da It's Magazine!

Body Scanning e Stampa 3D per creare protesi personalizzate. ultima modifica: 2016-11-17T09:54:33+00:00 da IT's Magazine

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e di cookie di profilazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.