It's Magazine

Contatta IT's Magazine compilando il modulo seguente

nome*

email*

argomento

Messaggio

Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi della legge 675/96. Informativa Privacy

its-logo

Ricevi le ultime notizie da It's Magazine!

Come riscaldare la casa risparmiando.

come riscaldare la casa

Come riscaldare la casa? Basta un po’ di buonsenso ed affidarsi a prodotti per il riscaldamento testati e ad alta efficienza.

A meno che non viviate ai Tropici, con l’inverno ormai alle porte e l’arrivo dei primi freddi, come riscaldare la casa diventa un problema al quale porre rimedio quanto prima!

Ma è possibile mantenere la propria abitazione calda, sicura e allo stesso tempo evitare gli sprechi?

La manutenzione periodica e l’uso di impianti di qualità ed affidabili nel tempo, sono i consigli da seguire per evitare sorprese e sprechi economici.
Una buona regola è controllare il materiale informativo della caldaia e a quali test è stata sottoposta in fase di produzione ed in Real Life.

La sicurezza. Quali sono i test necessari.

Ogni prodotto per il riscaldamento dell’acqua e dell’ambiente viene sottoposto a differenti test che ne verificano la qualità ed affidabilità. Di particolare rilevanza sono i test elettrici, test per la verifica di perdita di acqua e gas, il Life Test Accelerato ed il Real Life Test.

Il Life Test Accelerato simula l’utilizzo e lo stress raggiunto dalla macchina attraverso ore ed ore di lavoro al massimo delle sue funzionalità. E’ un test che accelera il normale processo di invecchiamento a lungo termine stimando la vita utile e durata delle caldaie.

Il Real Life Test, a differenza del precedente, testa la caldaia direttamente nelle case di persone scelte a campione, per almeno due stagioni invernali ed in condizioni standard.

Alcuni consigli pratici su come riscaldare la casa. Usare prima di tutto il buonsenso!

La temperatura ideale di un’abitazione è tra i 18°- 21°. Un ambiente troppo caldo, con temperatura superiore ai 22°- 23° anche di inverno, oltre ad avere un’aria poco salubre può diventare l’habitat ideale di germi e batteri.

Anche accendere la caldaia per tutto l’arco della giornata, per mantenere la temperatura costante, non è una mossa vincente! Oltre a velocizzare l’usura della caldaia è terribilmente inquinante per l’ambiente.

Per mantenere gli ambienti alla giusta temperatura è consigliabile accendere il riscaldamento quando la temperatura è al di sotto dei 18° e programmare lo spegnimento una volta raggiunta la temperatura ideale di 21°, salvo spifferi dovuti a serramenti usurati!

Affidarsi ad Aziende qualificate.

Altro consiglio e non meno importante su come riscaldare la casa è innanzitutto affidarsi ad aziende qualificate. Aziende che hanno al loro interno un Centro Esperti, formato da installatori e professionisti che effettuano controlli sulle macchine e che evidenziano le aree di miglioramento ed eventuali criticità.

Aziende leader che si impegnano ad ottenere maggiore efficienza termica dai loro prodotti e a ridurre i consumi senza sacrificare il comfort.

Aziende che dirigono le loro ricerche verso una maggiore sostenibilità ambientale del pianeta, attraverso la riduzione di emissione di CO2 dai loro apparecchi.

Photo: Shutterstock

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

its-logo

Ricevi le ultime notizie da It's Magazine!

Come riscaldare la casa risparmiando. ultima modifica: 2016-10-28T09:39:39+00:00 da IT's Magazine

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This content is blocked. Accept cookies to view the content.

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.